Piemonte Albarossa D.O.C.

14,70

Disponibile

Un altro vino estremamente particolare, che merita di venire assaggiato in buona compagnia, per scoprirne assieme tutte le sfaccettature, sempre maggiori ad ogni sorso!
Vitigno autoctono originale frutto di un incrocio tra Barbera e Nebbiolo, dai quali trae tutte le qualità positive, tra le quali una spiccata capacità di invecchiamento.
Consigliamo di aprire la bottiglia parecchio prima, almeno un’ora, per permettere a tutti i profumi e sapori di aprirsi.

Annata: 2013

VITIGNO: ALBAROSSA 100 %

VIGNETO
Le uve provengono dal vigneto “Torrazza”. La resa per ettaro è limitata a circa 50 quintali, la vendemmia si svolge manualmente attorno alla metà di ottobre.

VINIFICAZIONE
Il mosto ottenuto da pigiatura soffice viene fatto fermentare in vasche d’acciaio 12/15 giorni di macerazione a contatto con le bucce e bagnatura soffice del cappello a temperatura controllata. A seguito della fermentazione alcolica viene indotta la fermentazione malolattica. L’affinamento avviene in botti di rovere da 15 hl per un periodo compreso fra 18 e 24 mesi in base all’annata.

NOTE DEGUSTATIVE
Colore: rubino intenso con riflessi purpurei.
Profumo: complesso, ampio con sentori di frutti di bosco, floreali e speziati.
Gusto: molto ricco di buon corpo con spiccata freschezza e tannini delicati, il finale è decisamente persistente. Col passare degli anni evolve in maniera sorprendente.

ABBINAMENTI
Accompagna i salumi, i formaggi stagionati, i grandi piatti di carni rosse.

TEMPERATURA DI SERVIZIO
18-20 gradi, è preferibile prima di servirlo ossigenarlo in decanter.

Peso 1000 g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Piemonte Albarossa D.O.C.”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *